Euterpretasian.com

B2B Interpreting / Interpreti B2B / Interprètes B2B / B2B Dolmetscher

Come usare questo sito

Questo sito ha lo scopo di fornire informazioni a TUTTE le parti che lavorano nell'interpretazione linguistica: clienti finali, agenzie linguistiche, piattaforme remote, organizzatori di eventi, organizzazioni professionali e gli stessi interpreti.

Ha lo scopo di colmare una deplorevole lacuna nel mercato internazionale: rivelando ciò che alcuni operatori fanno al limite dell'illegalità e sicuramente dell'etica: in modo che tutti possano prendere provvedimenti per proteggersi.

Il suo scopo non è quello di vendere nulla.

Naturalmente, se desiderate un preventivo per i nostri servizi di interpretariato o di traduzione, non esitate a utilizzare il modulo di contatto qui: ma non c'è alcun obbligo.



A proposito di noi

Siamo interpreti professionisti, non semplici traduttori.

I nostri interpreti rappresentano il più alto livello di abilità linguistica disponibile in tutto il mondo.

A differenza di altri, non cerchiamo di essere tutto per tutti, ma quello che facciamo, lo facciamo molto bene: perché scegliamo professionisti che capiscono davvero le implicazioni di quello che dicono.

Abbiamo due basi principali: una in Italia, da cui gestiamo i progetti europei, e una in Malesia, da cui gestiamo quelli asiatici. Abbiamo corrispondenti anche nelle Americhe, in Africa e in Australasia.

Ovviamente questo significa che non possiamo sempre soddisfare direttamente ogni esigenza: tuttavia, se non siamo in grado di farlo, faremo del nostro meglio per aiutarvi a trovare fornitori che possano farlo.


Le nostre lingue

Arabo, Bangla, Bulgaro, Cambogiano, Cantonese, Croato, Ceco, Danese, Olandese, Inglese, Estone, Filippino, Finlandese, Francese, Gan, Tedesco, Greco, Hakka, Ebraico, Hindi, Hokkien, Ungherese, Indonesiano, Irlandese, Italiano, Giapponese, Khmer, Coreano, Lao, Lettone, Lituano, Malese, Maltese, Mandarino, Polacco, Portoghese, Punjabi, Rumeno, Russo, Shangaiano, Slovacco, Sloveno, Spagnolo, Svedese Tagalog, Tamil, Telugu, Thai, Vietnamita e Xiang

Altre lingue possono essere disponibili: basta chiedere!
French at KLCC
Francese al KLCC

SCARICA IL NOSTRO RAPPORTO GRATUITO

- 6 APPROCCI ALL'INTERPRETARIATO E COME RISPARMIARE DENARO

Ci sono 6 tipi principali di interpretariato considerati di seguito:

1 Interpretariato consecutivo (CI)

2 Interpretariato simultaneo (SI)

3 Sistemi per guide turistiche (Bidule)

4 Interpretariato sussurrato (Chuchotage)

5 Interpretariato telefonico (OTP)

6 Interpretariato simultaneo a distanza (RSI)


1 Interpretariato consecutivo (CI)

Questo approccio all'interpretariato è quello in cui l'oratore in lingua originale parla per primo e poi fa delle pause. Durante queste pause l'interprete traduce ciò che è stato detto nella lingua di destinazione.

Questo significa, inevitabilmente, che ci vuole il doppio del tempo per fornire il contenuto (almeno) nella lingua di destinazione.

Questo presuppone anche che tutto fili liscio, e che l'interprete abbia una memoria perfetta (o prenda appunti accurati) di ciò che è stato detto, non perda nulla, e che non ci sia una pressione temporale per la consegna del contenuto nella lingua di destinazione che potrebbe forzare la compressione senza aver precedentemente considerato dove ecc.

Questo è il motivo per cui l'interpretariato consecutivo è stato abbandonato in molte circostanze dopo la seconda guerra mondiale, e sostituito dall'interpretariato simultaneo.

Rimane comunque prevalente in alcune circostanze, per esempio quando gli accordi per il lavoro simultaneo sono troppo onerosi (costi, locali, ecc.) e in alcuni contesti specifici come l'interpretariato in tribunale (comprese le udienze arbitrali e simili), l'interpretariato medico e alcuni contesti commerciali in loco, oltre all'interpretariato diplomatico.

Non si deve pensare che l'interpretazione consecutiva non implichi l'uso di attrezzature: per piccoli gruppi questo può anche essere possibile in certe circostanze, ma normalmente sarà necessario un sistema di diffusione sonora con microfoni per oratori e interpreti, ed eventualmente un sistema di cuffie con canali commutabili, a seconda del numero di lingue trattate in uno stesso evento. Può anche richiedere l'uso di cabine insonorizzate se si utilizzano più canali consecutivi allo stesso tempo.

Va notato che il costo del noleggio delle attrezzature sarà spesso superiore al costo dei servizi di interpretariato.

Le agenzie non si limiteranno quasi mai a contattare il personale per la partecipazione all'evento, o al massimo a consigliare alcune possibili società di noleggio delle attrezzature.


2 Interpretariato simultaneo (SI)
Questo approccio all'interpretariato prevede che l'oratore in lingua originale parli contemporaneamente all'interprete, il quale traduce quanto detto nella lingua di destinazione con un ritardo di pochi secondi al massimo.

Si risparmia molto tempo per l'evento, dato che l'interpretazione avviene simultaneamente al discorso pronunciato, indipendentemente dal numero di cabine linguistiche coinvolte.

Ciò richiede l'uso di determinate attrezzature per essere possibile, tra cui il noleggio di cabine insonorizzate (almeno una per lingua), un sistema audio con microfoni per captare gli altoparlanti e trasmettere agli interpreti (di solito attraverso un mixer), console per interpreti (di solito due per cabina), un sistema per trasmettere l'uscita dalle cabine (di nuovo attraverso il mixer) al numero di canali di uscita richiesto, e una qualche forma di sistemi di cuffie da distribuire tra il pubblico, con controlli minimi (di solito il cambio di canale e i controlli del volume).

Va notato che, nonostante ci siano molto spesso molti interpreti attivi in diverse cabine per eventi multilingue, il costo del noleggio delle attrezzature spesso supera di molto il costo degli interpreti stessi, spesso di molti ordini di grandezza.

Si possono ottenere dei risparmi se gli organizzatori dell'evento contattano gli interpreti consulenti molto prima dell'evento, quando il calendario delle sessioni di breakout, per esempio, non è ancora stato definito, in modo da poter pianificare i costi complessivi in modo da evitare inutili duplicazioni di attrezzature e personale.

È inusuale che le agenzie linguistiche diano consigli in questo modo, anche se gli interpreti sono più che disposti ad aiutare gli organizzatori di eventi proprio con questo tipo di pianificazione dei costi e dell'efficienza massima (e con l'assistenza nella ricerca di fornitori di attrezzature adatti).

Il contatto precoce con gli interpreti consulenti è quindi fortemente raccomandato in tutte le circostanze.

L'interpretazione simultanea è la modalità di interpretazione più comune per eventi fisici di ogni tipo, come conferenze, mostre, lezioni, ecc. È anche prevalente per certi tipi di arbitrati di alto valore, ecc.


3 Sistemi di guida turistica (Bidule)
Questo sistema viene usato praticamente solo per piccoli gruppi, come uomini d'affari o accademici in tournée, o per piccole riunioni fino a un massimo di 30 partecipanti, come certe riunioni di consiglio e simili. Questo è dovuto alle limitazioni intrinseche dell'attrezzatura utilizzata.

Un bidule è un piccolo modulo microfono e trasmettitore radio collegato a una serie di cuffie per i partecipanti, con funzioni minime di commutazione di canale.

Dal momento che non ci sono cabine coinvolte, questo è normalmente usato dove c'è solo una lingua di destinazione, a causa dei problemi di interferenza sonora se ci fossero colleghi che lavorano in un canale separato in locali relativamente piccoli senza insonorizzazione.

I costi dell'attrezzatura sono tipicamente molto più bassi che per l'interpretariato simultaneo con cabine, poiché non c'è attrezzatura fissa e tutto è normalmente fornito in modo portatile.

L'interpretazione vera e propria avviene in modalità simultanea, ma tipicamente l'interprete si posizionerà il più lontano possibile dagli altoparlanti per evitare interferenze acustiche, ma dovrà comunque essere in grado di sentire ciò che viene detto (il che può essere un problema se non c'è un sistema di comunicazione pubblico in uso).

Questo è un modo eccellente per fornire un servizio di qualità a basso costo - a condizione che si faccia attenzione a garantire che le unità di trasmissione di ricambio con batterie cariche siano disponibili in un momento di preavviso (hanno la tendenza ad essere meno affidabili delle unità riceventi).


4 Interpretazione sussurrata (Chuchotage)
Si tratta di una forma di interpretariato che è veramente adatta solo per gruppi molto piccoli di persone (diciamo 6 al massimo), perché si tratta esattamente di ciò che il nome della tecnica suggerisce: l'interpretariato simultaneo viene consegnato senza attrezzatura direttamente dall'interprete nelle orecchie degli ascoltatori.

Ovviamente, poiché questo tipo di interpretariato è possibile solo per piccoli gruppi (si può fisicamente riunire solo un piccolo numero di persone intorno all'interprete), il suo costo è basso, poiché non c'è nessun noleggio di attrezzature.

Tuttavia, si basa sul fatto che ci sia una piccola area disponibile nella sede in cui gli ascoltatori possono riunirsi senza disturbare gli altri partecipanti all'evento.

Si dovrebbe anche essere consapevoli che per sessioni prolungate in questa modalità, sarà necessario organizzare il passaggio del personale a intervalli regolari senza perdita di contenuto durante il passaggio.

La disposizione dei posti a sedere può essere problematica, specialmente se ci sono restrizioni fisiche ai movimenti degli ascoltatori: ad esempio, stare seduti in cerchio per 30 minuti per ascoltare un discorso può essere tollerabile per alcuni, ma 2 ore diventano una forma di tortura anche per la persona più in forma.

Questo dovrebbe essere pianificato nella fase di pianificazione dell'evento, specialmente se deve essere usato in sessioni di breakout ecc. Gruppi molto piccoli di 1-3 persone, tuttavia, non dovrebbero avere questo problema.


5 Interpretariato telefonico (OTP)
Questa forma di interpretariato è comunemente usata nell'interpretariato di comunità (che si occupa di questioni pratiche per persone di lingua straniera), nei colloqui medici e, in alcune giurisdizioni, nei tribunali per le controversie di modesta entità o nei casi di piccola criminalità.

È relativamente semplice da organizzare, in quanto prevede l'uso di chiamate in conferenza, e il lavoro viene generalmente addebitato al minuto ed eseguito in modalità consecutiva.

I requisiti linguistici di solito non sono molto elevati e tipicamente vengono utilizzati interpreti non professionisti, dato che i parlanti di lingue straniere senza qualifiche possono svolgere questo servizio in modo adeguato.

Attualmente NON forniamo questo servizio.


6 Interpretariato simultaneo a distanza (RSI)
NB - Vedi anche la pagina web e la relazione su questo argomento.

Si tratta di una nuova forma di interpretariato che è ancora agli inizi, ma che è stata proiettata alla ribalta dalle restrizioni imposte dall'epidemia COVID dall'inizio del 2020.

Inizialmente si è sviluppata come un mezzo per risparmiare denaro sul noleggio delle attrezzature, dato che questa è la voce di spesa maggiore negli eventi congressuali standard: il concetto era che gli interpreti avrebbero lavorato a distanza tramite collegamento video, risparmiando così la necessità di noleggiare cabine, e nella sede dell'evento l'output poteva essere assicurato tramite smartphone, tramite jack per cuffie e software speciale installato per l'evento.

Tuttavia, mentre questi sistemi erano agli albori, l'epidemia di COVID è iniziata e ha reso quasi impossibile ospitare eventi come prima, e così le piattaforme si sono trovate proiettate alla ribalta, essendo in alcuni casi praticamente l'unica modalità di interpretariato disponibile per eventi che si sono poi spostati nel cyberspazio online.

Il problema è che mentre ci sono un certo numero di applicazioni che supportano l'interpretariato online a distanza, e alcune possono funzionare relativamente bene, l'intero campo è relativamente immaturo, e i sistemi sono pieni di problemi la maggior parte dei quali non sono stati risolti.

Da una parte ci sono le applicazioni per le chiamate in conferenza, come Zoom, Microsoft Teams e Cisco Webex, che sono tutte usate abbastanza frequentemente in cause giudiziarie, incontri d'affari, e piccole conferenze online, lanci di prodotti e simili.

Il problema è che nessuna di queste applicazioni è stata progettata con l'interpretazione in mente, e anche nella più avanzata di esse, Zoom, la funzione di interpretazione è stata aggiunta come un ripensamento e non è adeguatamente integrata nel programma.

Inoltre, il controllo dell'evento (compresa la gestione degli interpreti) è spesso lasciato agli organizzatori dell'evento, che in genere sono completamente all'oscuro di come funziona l'interpretariato, e sono più interessati all'evento nella sua lingua principale: questo significa, per esempio, che accade di tanto in tanto che gli interpreti vengano inavvertitamente disconnessi senza possibilità di riconnessione.

Ci sono anche le piattaforme di interpretazione di conferenza più mature, come Interactio, Voiceboxer, Interprefy e altre, che pretendono di offrire soluzioni per soddisfare le esigenze degli interpreti.

A parte il fatto che alcune di queste piattaforme si comportano di fatto come agenzie linguistiche, e non esitano a prendere super-profitti sia dai clienti che dagli interpreti con mezzi etici dubbi, i programmi attuali presentano ancora diverse difficoltà di utilizzo.

In quasi tutti i casi, ci si aspetta che gli interpreti lavorino da studi casalinghi, che possono essere o meno adeguatamente attrezzati, utilizzando un accesso a internet che può essere o meno adeguato in termini di latenza (ritardo tra input e output), e senza l'assistenza di un collega nello stesso luogo.

Questo significa che ci deve essere un qualche tipo di messaggistica tra gli interpreti e i partner di cabina, e sono necessari ulteriori feed video per le diapositive di presentazione, messaggi da/per i tecnici audio, i partner di cabina per i tempi di passaggio delle consegne e gli organizzatori dell'evento, oltre al monitoraggio delle diapositive dell'evento e, se possibile, un feed video dei relatori per problemi di linguaggio del corpo, ecc.

Tutto questo aumenta considerevolmente il carico cognitivo, che è già estremo nell'interpretazione simultanea, dato che la fonte deve essere ascoltata e simultaneamente interpretata nella lingua di destinazione, mentre si controlla la maggior parte del resto - in una cabina le note tra colleghi passano quasi naturalmente, ed è possibile guardare da un monitor alla finestra della cabina, ecc, ma niente di tutto questo è possibile con le piattaforme online.

Inoltre, c'è il rischio aggiuntivo di shock acustico, che è un forte rumore estraneo che in casi estremi può far scoppiare i timpani degli interpreti e porre fine alla loro carriera - ci sono stati diversi casi del genere nelle sessioni di interpretariato a distanza del Parlamento canadese quest'anno.

Tutti questi fattori, e i costi di capitale per assicurarsi di avere due connessioni internet / due computer disponibili per l'uso per due scopi (feed video, ecc.), più una qualche forma di protezione contro lo shock acustico, significa che agli interpreti viene ora richiesto di sostenere ulteriori costi di capitale solo per essere in grado di fornire il loro servizio.

Sfortunatamente, le società di piattaforme hanno agito senza scrupoli per abbassare i prezzi degli interpreti, non contenti dei risparmi sul noleggio delle attrezzature che forniscono, e alcune insistono su tariffe al minuto (come nell'interpretariato telefonico) e hanno reclutato personale da pool di persone non qualificate, per esempio in India, il che solleva poi problemi di intelligibilità per gli ascoltatori, tra gli altri.

D'altra parte, alcuni interpreti più professionali hanno iniziato a far pagare un extra per il lavoro di interpretariato simultaneo a distanza, perché i tempi non corrispondono quasi mai alle aspettative, e per riflettere l'onere di capitale che grava su di loro, ma soprattutto per il maggior carico cognitivo.

Per dare un'idea di ciò che comporta: tipicamente gli interpreti lavorano in coppia e si cambiano ogni 25-30 minuti. Lo fanno perché il lavoro è così impegnativo dal punto di vista intellettuale che la qualità dell'output comincia a calare dopo 30 minuti al massimo, e poi cala esponenzialmente.
Nell'interpretariato a distanza, quasi nessuno è in grado di continuare oltre i 20 minuti prima di cedere.

Questo non impedisce ad agenzie e/o piattaforme senza scrupoli di tentare di convincere gli interpreti a lavorare fino a 1-2 ore senza un partner. Se ciò accade, l'intelligibilità per gli ascoltatori è a serio rischio.

Tuttavia, è chiaro che l'interpretariato simultaneo a distanza sarà qui per restare nel lungo termine. Molti dei problemi saranno risolti nella pratica, man mano che si renderanno disponibili piattaforme meglio progettate (per esempio dove il controllo dell'output è messo nelle mani degli interpreti invece che degli host).

È già chiaro dagli ultimi mesi di lavoro che la natura delle riunioni che ora vengono interpretate online è di scala inferiore rispetto alle normali grandi conferenze; e anche quando il mercato delle grandi conferenze si riaprirà, è probabile che questo settore continui ad essere servito da queste piattaforme.

Un approccio interessante è quello ibrido, in cui gli interpreti lavorano da centri di interpretariato, situati in locali specializzati o in università o in altri luoghi con grandi popolazioni di personale qualificato. Questo permette di gestire centralmente il partner della cabina, la protezione audio e altre questioni tecniche.

Comunque, per riassumere, l'RSI è senza dubbio qui per rimanere, ma ha bisogno di più lavoro prima che possa essere considerato affidabile come gli approcci più tradizionali.

La chiave qui è adottare un approccio equilibrato: usare l'RSI per risparmiare sulle attrezzature e sui costi di viaggio/alloggio per un evento, ma non può essere usato per risparmiare sulla fonte effettiva dell'output: gli interpreti stessi.

2Console discussions


Come risparmiare denaro
Pianificazione accurata dell'evento
Possiamo aiutarvi a risparmiare sui vostri eventi futuri prestando attenzione al numero di sessioni di breakout che saranno necessarie durante l'evento, per esempio, e assicurandoci, per quanto possibile, che i partecipanti che hanno bisogno di interpretariato siano localizzati in sotto-venues per lingua.

Chiaramente, questo deve essere fatto evento per evento, su base individuale, in base alla localizzazione dei partecipanti noti, anche online.


Scelta della modalità di interpretazione
Anche nelle grandi conferenze internazionali, non tutto il contenuto dovrà essere interpretato simultaneamente, specialmente se le presentazioni che devono essere fatte in una lingua diversa sono relativamente brevi.

In tali circostanze c'è una potenziale fonte di risparmio di costi facendo fare solo il discorso che deve essere interpretato individualmente in modalità consecutiva, il che significa un notevole risparmio in termini di cabine e attrezzature audio, dato che il team di interpreti può anche essere sul palco (tipicamente su un lato) per trasmettere il contenuto utilizzando il sistema di diffusione sonora della sede.


Scelta dell'interpretariato in break-out
Ulteriori risparmi possono essere trovati se in un evento, si scopre che il numero di partecipanti per una data lingua diminuisce abbastanza da poter considerare soluzioni alternative. Questo comporterà un risparmio in termini di noleggio di attrezzature (soprattutto cabine) se si possono usare sistemi di guide turistiche, o per gruppi ancora più piccoli, l'interpretariato sussurrato è una possibilità.

Ancora una volta, questo dovrà essere analizzato con l'organizzatore dell'evento su base individuale. Ovviamente, questo dovrà essere adattato dagli organizzatori dell'evento alla luce del numero di partecipanti per lingua di destinazione, supponendo che l'interpretazione consecutiva non sia una possibilità (per esempio quando la stessa fonte viene trasmessa in più lingue diverse allo stesso tempo).

Dare priorità ai costi fissi
L'affitto della sede, il catering, il noleggio delle attrezzature, gli interpreti in coppia (o in tre per eventi più lunghi senza pause) sono tutte aree in cui c'è un potenziale di risparmio.

Stabilire le priorità dell'evento è cruciale: per esempio, assicurare che le persone che hanno viaggiato migliaia di chilometri per essere presenti possano seguire i lavori dovrebbe avere la priorità sulle stelle dell'hotel, o sul lusso dei menu a buffet, ecc.

La fonte del successo di un evento internazionale è la capacità dei partecipanti di capire cosa sta succedendo, prima di tutto, ed è per questo che è, a nostro avviso, la priorità assoluta pianificare l'approccio dell'interpretariato il prima possibile, in modo che i budget possano essere rispettati e tutti tornino a casa contenti.

Per riassumere: mai cercare di risparmiare sul personale d'interpretariato. Può anche essere possibile trovare un residente in una nazione del terzo mondo che sia disposto a infrangere alcune delle linee guida pratiche sopra esposte, o accettare altre condizioni di lavoro, o lavorare per meno di interpreti adeguatamente qualificati ed esperti.

Ma volete davvero rischiare che i partecipanti tornino a casa senza aver compreso il contenuto dell'evento per cui hanno pagato? Pensate all'impatto che questo avrà sulla vostra reputazione professionale a breve, medio e lungo termine.

Uso di interpreti bi-attivi
Con questa espressione si intende l'utilizzo di interpreti in grado di lavorare da e verso due lingue diverse.

Il calcolo del risparmio sui costi funziona a qualsiasi livello di prezzo, ma a scopo di argomentazione, supponiamo che un evento sia pianificato con 3 lingue, diciamo inglese (EN), cinese (ZH) e spagnolo (ES) in quanto sono le lingue più parlate al mondo.

L'evento può funzionare con tre stand, uno per ogni lingua di destinazione, con ogni stand che lavora in una lingua di destinazione, quindi tutte le permutazioni sono coperte.

Il costo, diciamo 800 USD per cabina (tre cabine ciascuna con due interpreti) arriva a 6 x 800 USD = 4800 USD.

Inoltre, tutte le attrezzature necessarie per fornire tre cabine dovranno essere noleggiate, con un costo considerevole. Se, invece, è possibile trovare interpreti bi-attivi, che lavorano sia da e verso la lingua scelta (ovvero che forniscono il "retour"), l'intero evento può essere coperto con due sole cabine, come segue:
Una cabina lavora EN<>ES, e una cabina fa EN<>ZH.

Si suppone che le tariffe degli interpreti siano costanti, quindi i costi totali dell'interprete sarebbero: 4 X 800 USD = 3200 USD. Questo rappresenta un risparmio di costi del 33 1/3%.

Inoltre ci sarà un notevole risparmio in termini di costi di infrastruttura (cabine e attrezzature).

Una parola di cautela, tuttavia: mentre questo può essere facile da organizzare in luoghi con grandi forniture di interpreti adeguatamente qualificati (grandi centri di interpretariato, come New York, Bruxelles, Ginevra, ecc), può essere difficile da organizzare in altre località.

Ciò non significa che non valga la pena provarci, e si possono affrontare spese di viaggio limitate se il risultato complessivo è un risparmio significativo, e va ricordato che è l'importo totale risparmiato che conta, non la percentuale!

Va inoltre sottolineato che, in teoria, questo sarà sempre possibile in Interpretariato simultaneo a distanza (anche se gli eventi ibridi possono soffrire degli stessi problemi delle riunioni fisiche, se non ci sono abbastanza interpreti disponibili nelle sedi dei centri di interpretariato).